Sede: territorio delle province di Como e Varese

Periodo di svolgimento: novembre - dicembre














Musica Senza Confini nasce nel 2007 come un omaggio musicale alla figura del grande soprano Giuditta Pasta, donna che non ha limitato il suo impegno nell’ambito artistico ma ha avuto anche un ruolo significativo nella storia sociale del tempo.


Sostenuta da un crescente interesse la rassegna ha come segno distintivo quello di “musica senza confini” un programma che presenta repertori molto particolari e di generi diversi all’insegna del più alto livello artistico.


Accanto alla musica classica il programma prevede il jazz d’autore, la musica etnica, le atmosfere della musica di antica tradizione sempre presentate da artisti di fama internazionale.


L’edizione 2008 ha previsto sei appuntamenti musicali.


L’Ensemble Duomo si propone come una piccola orchestra stabile del festival costituendo un ideale filo conduttore tra le diverse sedi.


Il festival Musica Aperta ha avuto nel 2008 e nel 2011 il prestigioso sostegno della Fondazione Cariplo.










 

MUSICA APERTA - Omaggio a Giuditta Pasta

Roberto Porroni

Concertista, compositore,

direttore artistico

Pieghevole 2007

in formato PDF

Pieghevole 2008

in formato PDF

Pieghevole 2009 esterno

in formato Jpg

Pieghevole 2009 interno

in formato Jpg

Pieghevole 2010

in formato pdf

Pieghevole 2011

in formato pdf

Pieghevole 2012

in formato pdf

Pieghevole 2013

in formato pdf